| Promozione siti web | Crea il tuo Sito Web | Google SEO | Design creativo | Trucchi Joomla | Contatti |

Home
Prezzi e Soluzioni
Portfolio Siti Internet
Portfolio Grafica Pubblicitaria
Design e Comunicazione
Risorse Utili
Dominio - Spazio Web
Foto artistiche e pubblicitarie
Creare Video
Corsi di Informatica
Disegnare Siti Internet
Extension Joomla Gratis
Template Joomla Gratis
Strumenti SEO
Guide SEO
Chi Siamo
COOKIES POLICY
Sondaggi
I siti web che preferisci sono:
 
Syndication

Link Building - ottenere link con il Viral Marketing

PDF Stampa E-mail
Scritto da Arteweb   

Il link building è una necessità se desideri che il tuo sito web migliori o mantenga il proprio posizionamento sui motori di ricerca. Anche se attualmente godi della prima pagina della classifica, non puoi rimanere tranquillo troppo a lungo, perché i siti web concorrenti potrebbero avere messo in atto campagne di link building. La posizione faticosamente conseguita che si occupa oggi, si può perdere all'improvviso.

Invece di cercare nuovi link ogni giorno si può prendere in considerazione l'utilizzo del marketing virale. Ciò significa che la gente linkerà al tuo sito web automaticamente senza che debba cercare di farlo tu manualmente per tutto il tempo.

Qui ci sono 7 metodi di marketing virale

1. 1. Crea dei contenuti di valore

I proprietari di siti web e gli editori di newsletter sono sempre alla ricerca di contenuti unici che offrono un grande valore ai propri lettori. Se si crea un articolo ben scritto esso continuerà a lavorare per te più e più volte. La gente vorrà linkarlo automaticamente. Un grande articolo può diventare una macchina da marketing virale.

2. 2. Crea un breve report

Raggruppa un certo numero di tuoi articoli in un unico report di 10-25 pagine. Assicurati di includere i link ai tuoi prodotti e / o al tuo sito web. Offri questo report agli iscritti della tua newsletter, agli editori di e-zine e / o ai proprietari di siti web. Inseriscilo nelle directory di e-book. La libera distribuzione del tuo report creerà un effetto virale.

3. 3. Costruisci una squadra di affiliati

Probabilmente sei già stato affiliato per la vendita di qualche prodotto o all'interno di un circuito pay-per-click. Per promuovere il loro prodotto, senza neanche accorgertene, hai contribuito a creare dei link per i proprietari del marchio. Perché non fare lo stesso per i propri prodotti e creare un team di affiliati? Il numero di link (e di vendite) aumenterà in proporzione al numero di affiliati del team.

4. 4. Scrivi un comunicato stampa

Converti uno dei tuoi articoli o altri scritti in un comunicato stampa, poi distribuiscilo ai siti gratuiti e a pagamento che si occupano di comunicati stampa. Se possiedi un esercizio commerciale con una sede fisica invialo ai giornali e alle radio locali. Non solo otterrai link ad alto valore da questi siti, ma i comunicati stampa ti aiuteranno a generare traffico da parte di persone interessate a te.

6. 6. Social Media

Utilizza i siti di social media come Twitter, Facebook, YouTube e siti di social bookmarking per rendere virali i tuoi contenuti. Invece di passare il tempo a ricevere un link alla volta è possibile generare centinaia di link con questi mezzi di comunicazione sociale e di bookmarking.

7. 7. Directory di articoli

Le più famose directory che si occupano di articoli ricevono milioni di visitatori ogni settimana. Se continuerai a scrivere e inviare articoli originali, essi continueranno a produrre, nel tempo, interessanti risultati  per te. Ciò si verifica perché di solito viene consentito di inserire un paio di link nella finestra delle risorse alla fine del tuo articolo. Quando i tuoi articoli vengano pubblicati in tutto il web hai una macchina da link building che funziona per te ogni giorno in maniera automatica.

Inizia la tua campagna di link building oggi stesso utilizzando una o tutte queste tecniche. Attirerai più visitatori e migliorerai il tuo posizionamento nei motori di ricerca.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi articoli inseriti

Siti Internet Bologna

Comunicazione Pubblicitaria e Design

Leggendo la notizia di alcuni giornalisti italiani bloccati in Siria del 6 aprile 2013, sono rimasto rimasto colpito da un particolare:

Leggi tutto...